7: il primo album dei Chiodi Blu

Una corsa contro il tempo per arrivare al Fabrik il 16 marzo 2018 ore 21.30 con il loro primo disco “7”, 3 videoclip e 3 teaser già pubblicati su youtube. La Copertina è firmata dal punk artist Graziano Origa. Il disco evoca sonorità appartenenti alla galassia dell’alternative rock e alla musica d’autore, con derive musicali eterogenee e riferimenti artistici mai confessati, per giusto pudore, al resto del gruppo. Il ritorno all’arte come sperimentazione, improvvisazione e condivisione per una forma canzone strumento di narrazione della realtà contemporanea – a volte arrabbiata e resiliente, a volte propositiva e accomodante – ispirata a sonorità metropolitane e contaminata da altri linguaggi espressivi come il fumetto, il teatro e la cinematografia.

Le 7 tracce dell’album sono state registrate durante gli ultimi sette mesi del 2017 presso lo studio Sonusville di Siliqua (CA). Ispirati e abbagliati dagli spot Carosello e Cartoni Manga, fruiti davanti a tv analogiche di fine anni 70 con gli occhi di piccoli spettatori, i Chiodi Blu amano trasferire la loro musica in immagini, attraverso stop motion ritmati e fotografie psichedeliche. Ispirandosi alle metodologie di comunicazione visiva dell’’hypermedia punk, manifesto artistico del gruppo Media Haka di Barcelona, hanno realizzato in poco tempo 3 videoclip con l’utilizzo tecnologie obsoleti, a basso costo.

 

La copertina del disco porta la firma del punk artist internazionale, Graziano Origa, che ha realizzato i ritratti della copertina. Dopo aver trascorso 18 anni a Milano e 10 anni a New York, passando attraverso importanti e uniche esperienze artistiche internazionali, editore di riviste d’arte e fumetto, autore e regista di film underground, collaboratore nella Factory di Andy Wharol e illustratore per “Il progresso Italo-Americano”, è tornato in Sardegna, dove è nato nel 1953 (a Dolianova), e ha firmato la copertina del disco 7.

Chiodi Blu Bio. Nel 2015 i chitarristi cagliaritani Marco Mancini e Alessandro Murgia si incontrano a 15 anni di distanza dall’esperienza Antennah, e decidono di dar vita al progetto che prenderà il nome Chiodi Blu. Successivamente si uniranno al gruppo: l’oranese Monica Mureddu alla voce, scrittrice e artista multimediale di ritorno a Cagliari dopo 15 anni di esperienze internazionali nel campo dell’innovazione, da Teulada Paolo de Liso, batterista e insegnante di musica, e da Siliqua Diego Soddu, bassista ed esperto di nuove tecnologie musicali e da Cagliari Maurizio Bonetti (Fabrik).

 

FORMAZIONE. Paolo de Liso, batteria e percussioni; Marco Mancini, chitarra; Monica Mureddu, voce, Alessandro Murgia, chitarra; Diego Soddu, Basso. Da marzo 2018 si è aggiunto alla formazione come secondo bassista Maurizio Bonetti.

 

INFO DISCO 7

Produzione artistica: Chiodi Blu.

Produzione esecutiva: Opus Music & Art, Chiodi Blu e Bohemien Indie Records.

Illustratori: Graziano Origa per la copertina, Monica Mureddu e Corrado Zedda per i videoclip e libretto cd.

Grafica libretto 7: Chiara Cucchi.

Videoclip: China Brooklyn

A luglio 2017 i Chiodi Blu lanciano il loro primo singolo China Brooklyn, nella versione demo del brano. Un viaggio alla scoperta di New York, durante l’esperienza “Startups Mansion”di tre mesi vissuta da Monica Mureddu nel 2014, nella Chinatown di Brooklyn.

Link youtube https://youtu.be/F6cIzyZUIuA

Tempo realizzazione: 1 notte

Riprese, montaggio e realizzazione: Monica Mureddu (riprese con Iphone4)

Videoclip: Rock ‘n Bang eagles

Un’improvvisata graphic novel con l’intento di raccontare un fatto storico impresso nelle nostre menti. L’arte dovrebbe operare in funzione dell’uomo per una riflessione sul presente e lasciare tracce di memoria storica per le generazioni future.

Link youtube https://youtu.be/dMkF5ydhmic

Tempo realizzazione: 1 mese

Illustratori: Monica Mureddu e Corrado Zedda

Montaggio e realizzazione: Monica Mureddu e Marco Mancini

Videoclip: Chiodi

Un’impronta noir per narrare un addio tra due persone. Ispirati dai piano sequenza di Bird Man (Inarritu), i personaggi, appaiono e scompaiono tra il reale e virtuale, come spettatori assenti e, come nei film di Cassavettes, ignari della presenza dell’ignoto protagonista. Link youtube:https://youtu.be/XH5uDhZIjZo. Tempo realizzazione: 1 notte Riprese, montaggio e realizzazione: Monica Mureddu e Marco Mancini (riprese con iphone7)

ASCOLTI

BandCamp https://chiodiblu.bandcamp.com/album/7

Soundcloud www.soundcloud.com/chiodi-blu

 

TV – SOCIAL – CONTATTI

Youtube https://youtu.be/dMkF5ydhmic

Fb www.facebook.com/ChiodiBlu

Twitter www.twitter.com/chiodiblu

Sito web www.chiodiblu.it – Info chiodiblu@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *